CANESTRUM CASEI: un modello di ricerca

Un modello di ricerca che mette in rete Università, Scuola e Imprese del settore lattiero-caseario che producono in qualità. Questa la presentazione riservata a CANESTRUM CASEI in occasione del Convegno “Imprese, Studenti e Territorio. Insieme!” che si è tenuto lo scorso 13 dicembre presso il DISAAF (Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali) dell’Università degli Studi di Palermo.

Obiettivo del convegno quello di attivare un dialogo e creare sinergia fra Università, scuola e imprese del territorio palermitano per valorizzare i prodotti agroalimentari locali. Tra i partecipanti venti imprese e duecento studenti delle scuole superiori e dei corsi di laurea in Scienze Agrarie e Scienze e Tecnologie Agro-alimentari.

Tra i relatori, tutti di alto profilo, il Prof. Massimo Todaro dell’Università di Palermo, responsabile scientifico di CANESTRUM CASEI, che ha presentato studi e ricerche che saranno sviluppati dal progetto per promuovere e sostenere i 15 formaggi della “Selezione Ager”. Si tratta di formaggi DOP, IGP e PAT a rischio di estinzione, prodotti in Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna, che la ricerca valorizzerà studiandone le caratteristiche qualitative e attivando azioni di marketing rivolte ai consumatori.

A conclusione del convegno, e sempre in tema di valorizzazione, è stata proposta ai partecipanti una gradita degustazione di 9 formaggi scelti dalla “Selezione Ager”: Fiore sardo DOP, Pecorino Siciliano DOP, Vastedda della valle del Belice DOP, Ragusano DOP, Provola dei Nebrodi DOP, Piacentinu Ennese DOP, Pecorino di Filiano DOP, Canestrato di Moliterno IGP e Maiorchino. Due di questi, Vastedda e Piacentinu Ennese, sono stati tra gli ingredienti principali delle classiche arancine proposte dallo chef Rosario Umbriaco di Enna.

 

 Foto di Giordano Fotografia

 

La nostra ricerca: CANESTRUM CASEI

Per l'impresa

Le risposte della ricerca contro la scomparsa dei formaggi tradizionali del Sud Italia

Le risposte della ricerca contro la scomparsa dei formaggi tradizionali del Sud…

Ager Per l'impresa 26 Feb 2020

Piena soddisfazione per gli oltre centocinquanta partecipanti ai due eventi organizzati da Canestrum Casei per far conoscere i risultati delle ricerche e... leggi

Per il consumatore

I formaggi campani e lucani, sentinelle per la nostra salute

I formaggi campani e lucani, sentinelle per la nostra salute

Ager Per il consumatore 09 Mar 2020

Le chiamano “Capacità nascoste” dei formaggi e vogliono a tutti i costi scoprire quali sono. Il riferimento è al gruppo di ricerca... leggi

Per l’ambiente

Il progetto “Canestrum casei” per l’ambiente

Il progetto “Canestrum casei” per l’ambiente

CANESTRUM CASEI Per l’ambiente 14 Nov 2019

Il progetto AGER Canestrum casei vuole migliorare le conoscenze scientifiche, nonché i canali di commercializzazione e vendita di quindici formaggi del Sud... leggi

logo lattiero caseari

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.