Università degli Studi di Palermo

Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali

Capofila del progetto CANESTRUM CASEI


Chi siamo

Al Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali (SAAF) promuoviamo la formazione, la ricerca, l'innovazione scientifica e tecnologica nell’ambito delle scienze agrarie, agroalimentari e forestali. A supporto della ricerca, disponiamo di laboratori attrezzati con strumentazioni di base ed apparecchiature specifiche per effettuare analisi su alimenti zootecnici e prodotti alimentari di origine animale, ai fini della valutazione della loro qualità fisico-chimica, microbiologica e nutrizionale.

La nostra esperienza

Negli ultimi anni, alcune attività di ricerca da noi svolte hanno riguardato sinergicamente i settori di Produzioni Animali e Microbiologia, in particolare la valorizzazione delle produzioni lattiero-casearie tipiche siciliane attraverso la definizione della loro qualità chimica, microbiologica, tecnologica, dietetico-nutrizionale ed organolettica. Le numerose ricerche hanno studiato sia gli effetti del regime alimentare delle specie lattifere sulla produzione e sulla qualità di latte e formaggio, sia l’influenza e la biodiversità microbica dei batteri lattici contaminanti le attrezzature di lavorazione dei formaggi tradizionali siciliani.

Il coinvolgimento nella ricerca

Abbiamo la responsabilità generale del progetto e siamo coinvolti in tutte le azioni previste studiando tre formaggi, quali il Caciocavallo Palermitano, il Pecorino Siciliano e la Vastedda della Valle del Belice. In particolare, coordiniamo il WP 2.1, nel quale si vogliono definire i valori soglia di alcuni biomarcatori per discriminare i formaggi prodotti da animali al pascolo, ed il WP 2.2, che riguarda la caratterizzazione e la valutazione dell’influenza degli assi di legno utilizzati per la stagionatura dei formaggi tradizionali prodotti nell’ambito di Canestrum casei.

Il team

Massimo Todaro

Massimo Todaro

Professore Associato di Nutrizione e Alimentazione Animale

Sono Coordinatore del progetto in qualità di Capofila e membro del Comitato Scientifico di Canestrum casei. Coordino il gruppo di ricerca di UNIPA e sono il Responsabile del WP 2.5 volto alla caratterizzazione del Caprino Nicastrese.

Adriana Bonanno

Adriana Bonanno

Docente di Zootecnica Speciale

Coordino le attività del WP 2.1, finalizzate a individuare componenti del formaggio che si legano alla dieta delle lattifere per sviluppare un sistema di biomarcatori per discriminare i prodotti ottenuti da animali alimentati al pascolo.

Antonino Di Grigoli

Antonino Di Grigoli

Ricercatore di Zootecnica Speciale, insegno Qualità dei prodotti zootecnici e Produzioni Animali Biologiche

Sono il referente della comunicazione per l’Università di Palermo e partecipo alla realizzazione delle attività sperimentali.

Luca Settanni

Luca Settanni

Professore Associato di Microbiologia Agraria, insegno Microbiologia agro-alimentare e Microbiologia dei prodotti di origine animale

Collaboro nel WP 2.2 per le ricerche relative alle analisi microbiologiche dei biofilm associati alle attrezzature tradizionali usate in caseificazione.

Raimondo Gaglio

Raimondo Gaglio

Assegnista di Ricerca di Microbiologia Agraria

Sono responsabile del WP 2.2 e coordino lo studio dei biofilm microbici (per isolare e identificare i principali gruppi) associati alle attrezzature in legno impiegate nella produzione e stagionatura dei formaggi tradizionali.

Mansour Rabie Ashkezary

Mansour Rabie Ashkezary

Borsista

Mi occupo dello studio e dell’individuazione dei biomarcatori del pascolo nei formaggi, come previsto nell'attività del WP 2.1

Antonio Alfonzo

Antonio Alfonzo

Assegnista di Ricerca di Microbiologia Agraria

Mi occupo delle attività di ricerca inerenti l'isolamento e la caratterizzazione sia genotipica che tecnologica dei batteri lattici, nonché del monitoraggio delle popolazioni microbiche alterative e/o patogene.

 

 

 

La nostra ricerca: CANESTRUM CASEI

Per l'impresa

CANESTRUM CASEI: un modello di ricerca

CANESTRUM CASEI - avatar CANESTRUM CASEI Per l'impresa 19 Dic 2018

Un modello di ricerca che mette in rete Università, Scuola e Imprese del settore lattiero-caseario che producono in qualità. Questa la presentazione... leggi

Per il consumatore

“Canestrum casei” alla Fiera della Biodiversità Alimentare di Palermo

CANESTRUM CASEI - avatar CANESTRUM CASEI Per il consumatore 08 Nov 2018

Anche “Canestrum casei” sarà presente alla IV edizione della Fiera della Biodiversità Alimentare che si terrà presso l’orto Botanico di Palermo dal... leggi

Per l’ambiente

Il progetto “Canestrum casei” per l’ambiente

CANESTRUM CASEI - avatar CANESTRUM CASEI Per l’ambiente 14 Nov 2019

Il progetto AGER Canestrum casei vuole migliorare le conoscenze scientifiche, nonché i canali di commercializzazione e vendita di quindici formaggi del Sud... leggi

logo lattiero caseari

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.