IULM Libera Università di Lingue e Comunicazione

IULM
Libera Università di Lingue e Comunicazione

 


Chi siamo

Al Centro di Ricerca di Neuromarketing Behavior and Brain Lab IULM sviluppiamo ricerca e consulenza basandoci su rigorose basi scientifiche riconosciute a livello internazionale e rispettando, in ogni nostra attività, i principi etico-morali, informando i partecipanti riguardo le finalità dello studio.
Il nostro team di ricerca riunisce un gruppo multidisciplinare di esperti e professionisti appartenenti al campo della psicologia, del marketing e della bioingegneria attivi nel settore universitario e aziendale e studiamo le dinamiche di consumo, di marketing e di comunicazione integrando le metodologie classiche con quelle neuroscientifiche. Ci avvaliamo di tecniche di misurazione psicofisiologiche, neurologiche e non verbali al fine di misurare la reazione emotiva e cognitiva dei consumatori.

La nostra esperienza

Negli ultimi anni, anche grazie a molteplici progetti finalizzati ed ad una stretta collaborazione con numerose aziende, abbiamo indirizzato la nostra attività principalmente verso lo studio ed il miglioramento della capacità di comunicazione da parte di PMI e grandi Imprese. La combinazione delle più avanzate tecnologie di analisi psicofisiologica, biometriche e di eye tracking, studiata in esclusiva per ogni tipologia di analisi, ha permesso di comprendere con precisione e oggettività le dinamiche inconsapevoli dei processi di valutazione affettiva da parte dei consumatori.

Il coinvolgimento nella ricerca

Studiamo i principali trend di consumo nel campo caseario al fine di individuare le migliori soluzioni per il marketing caseario integrando conoscenze provenienti dalle tradizionali metodologie di ricerche di mercato e le più innovative strategie di neuromarketing. Lo studio del consumatore non è più centrato sulla sua rappresentazione razionale e logica, ma basato su una più complessa rappresentazione in cui la dimensione razionale si fonde con quella emotiva, associata ai suoi substrati biologici e psicofisiologici, migliorando la conoscenza e la comprensione delle azioni inconsapevoli dello stesso consumatore.

Il team

IULM Vincenzo Russo

Vincenzo Russo

Responsabile del Centro di Ricerca di Neuromarketing (CRN)

Sono il referente scientifico del CRN e referente per la comunicazione. Coordino il team di lavoro e studio l’efficacia della comunicazione, l’analisi dei trend di consumo e i processi di ricerca con metodi tradizionali e di neuromarketing.

IULM Margherita Zito

Margherita Zito

Responsabile Processi Metodologici ed Analisi dei dati

Sono il responsabile della valutazione delle metodologie di indagine psicometrica e coordino il gruppo che svolge le analisi sui comportamenti dei consumatori.

IULM Alessandro Fici

Alessandro Fici

Esperto in processi di studio neuroscientifici ed eye tracking

Mi occupo della valutazione dei comportamenti di acquisto e di scelta dei consumatori utilizzando ed integrando competenze e conoscenze di marketing e neuroscientifiche.

IULM Ada Cattaneo

Ada Cattaneo

Collaboratrice

Mi occupo dell’analisi dei trend di consumo e dei dati divulgativi sul consumi nel campo del caseario.

IULM Riccardo  Circi

Riccardo Circi

Esperto in neuroscienze applicate

Mi occupo dello studio neuroscientifico dei consumatori e della loro reazione alle stimolazioni di marketing.

IULM Riccardo Valesi

Riccardo Valesi

Esperto in neuroscienze applicate

Mi occupo dello studio neuroscientifico della comunicazione visiva di prodotti alimentari.

IULM Rita Laureanti

Rita Laureati

Esperta in analisi dei segnali biologici e bioingegneristici

Mi occupo dello studio neuroscientifico della comunicazione con particolare riferimento ai dati psicofisiologici e biologici.

IULM Marco Bilucaglia

Marco Bilucaglia

Esperto in analisi dei segnali biologici e bioingegneristici e in machine learning

Mi occupo dello studio neuroscientifico della comunicazione con particolare riferimento ai dati elettroencefalografici e del monitoraggio delle attrezzature di studio.

IULM Fiamma  Rivetti

Fiamma Rivetti

Esperto in neuroscienze applicate al food e in ricerche di mercato

Mi occupo dello studio neuroscientifico dei consumatori e della loro reazione alle stimolazioni di marketing con particolare attinenza al food.

IULM Anna Missaglia

Anna Missaglia

Esperto in ricerche di mercato qualitative

Mi occupo dello studio dei consumatori e della loro reazione alle stimolazioni di marketing con metodologie tradizionali.

IULM Marin Milani

Marin Milani

Collaboratrice

Mi occupo di ricerca quali-quantitativa nel food&wine: marketing communication, neuro-marketing e consumer behaviour.

 

 

Per l'impresa

CANESTRUM CASEI: un modello di ricerca

CANESTRUM CASEI - avatar CANESTRUM CASEI Per l'impresa 19 Dic 2018

Un modello di ricerca che mette in rete Università, Scuola e Imprese del settore lattiero-caseario che producono in qualità. Questa la presentazione... leggi

Per il consumatore

“Canestrum casei” alla Fiera della Biodiversità Alimentare di Palermo

CANESTRUM CASEI - avatar CANESTRUM CASEI Per il consumatore 08 Nov 2018

Anche “Canestrum casei” sarà presente alla IV edizione della Fiera della Biodiversità Alimentare che si terrà presso l’orto Botanico di Palermo dal... leggi

Per l’ambiente

Il progetto “Canestrum casei” per l’ambiente

CANESTRUM CASEI - avatar CANESTRUM CASEI Per l’ambiente 14 Nov 2019

Il progetto AGER Canestrum casei vuole migliorare le conoscenze scientifiche, nonché i canali di commercializzazione e vendita di quindici formaggi del Sud... leggi

logo lattiero caseari

Ager - Agroalimentare e ricerca,
è un progetto di ricerca agroalimentare promosso e sostenuto da un gruppo di Fondazioni di origine bancaria.

AGER
Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Presso Fondazione Cariplo
Via Manin n. 23 - Milano
cf 00774480156

Sito Progetto Ager
http://www.progettoager.it/

Progetto Ager

Valentina Cairo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel +39 02 6239214

Riccardo Loberti
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.